Galline ovaiole: come curarle dai parassiti intestinali

Galline al pascolo nel recinto
la Redazione
6 agosto 2014

Riconoscere i sintomi nelle galline colpite da parassiti intestinali e come intervenire

Le galline ovaiole eventualmente colpite da parassiti intestinali appaiono svogliate e inappetenti, dimagriscono e producono uova di piccole dimensioni e con il guscio rugoso. Si possono anche riscontrare feci diarroiche (diarrea) con la presenza di vermi adulti. Un buon rimedio può essere quello di aggiungere alla razione alimentare semi di zucca triturati (5% della razione) per tutto il periodo estivo. In mancanza di risultati rivolgetevi al veterinario per la prescrizione di un idoneo vermifugo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Pecore Suffolk Allevamenti
Suffolk, pecora che non passa inosservata L’allevamento della pecora Suffolk in un pascolo recintato è naturale, non inquinante e a ciclo chiuso: il terreno fornisce l’erba, le pecore mangiano l’erba, i loro escrementi concimano il terreno,… (continua)
agricoltura allevamento razze tipiche biodiversità mercati contadini carne km zero registri genealogici Allevamenti
Vendita diretta e salvaguardia dei prodotti tipici del territorio L’ultimo Censimento dell’agricoltura, il sesto, condotto nel 2010 dall’Istat (Istituto nazionale di statistica), evidenzia come in quell’anno fossero oltre 270.000 le aziende agricole orientate alla vendita diretta, pari cioè al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER