Raccolta delle nespole e maturazione

Nespole appena raccolte
la Redazione
1 ottobre 2017

Con la fine di ottobre inizia la raccolta delle nespole ma per consumarle fresche o trasformarle devono essere mature

La raccolta delle nespole avviene in autunno quando la pianta, il nespolo comune, ha lasciato cadere le foglie (all’incirca a fine ottobre-inizio novembre). La nespole vanno staccate, senza rovinarle, in corrispondenza dell’attaccatura con il peduncolo. Appena raccolte non sono pronte per il consumo, in quanto si presentano dure e con polpa molto astringente.

Per renderle commestibili vanno fatte maturare in un luogo fresco (dove la temperatura sia la più bassa possibile purché sopra lo zero) sino a quando hanno assunto un colore marrone-cioccolata, la buccia si è raggrinzita un po’ e presentano una certa morbidezza. Questo processo di maturazione post-raccolta, che avviene generalmente in 2-3 settimane, si chiama «ammezzimento». Le nespole, volendo, si possono lasciare sulla pianta finché ramolliscono naturalmente, momento in cui sono pronte per essere consumate.

Una volta mature le nespole sono pronte anche per la trasformazione: si possono preparare una confettura e la nespolata, una sorta di cioccolata da spalmare.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Potrebbe interessarti anche

v032351b
Tunnel serra per la protezione dell’orto durante l’inverno Dopo esservi procurati presso il vostro fabbro di fiducia archetti del diametro di 10-12 mm e lunghi 2,4-2,5 metri, poneteli a 80-120 cm l’uno dall’altro, in rapporto alla ventosità del luogo e alla frequenza delle… (continua)
Semina in file
Cosa seminare a ottobre nell’orto Le semine indicate su Vita in Campagna si riferiscono generalmente al clima della Pianura Padana (0). Orientativamente i lettori delle zone a clima più mite devono anticipare in inverno-primavera e spesso posticipare a fine estate-autunno le pratiche colturali fino a 25-30… (continua)

Approfondimento

2.Cinciallegra (Parus major) Giardino
Come attirare molti uccelli nel proprio giardino Attirare numerosi uccelli e consentirgli di insediarsi nei pressi dell’abitazione consente di cogliere interessanti spunti di osservazione. Per tale scopo è necessario realizzare un giardino e un ambiente il più naturale possibile.… (continua)
cardellino-carduelis-carduelis-mangiatoia-uccelli-della-campagna Giardino
Come costruire una mangiatoia per uccelli selvatici Premesso che è dannoso abituare gli animali a trovare cibo in una stessa zona se poi ne può cessare repentinamente la fornitura e che l’alimentazione artificiale deve cessare con l’arrivo della… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER