La protezione della biodiversità «agraria» è legge

Frutti antichi dimenticati mele
la Redazione
19 novembre 2015

Il sì della Camera dei Deputati approva definitivamente la legge-quadro per salvaguardare le razze animali e le varietà vegetali a rischio di estinzione. Un ruolo fondamentale sarà svolto dagli agricoltori «custodi»

La legge «Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo ed alimentare», approvata dal Parlamento il 19 novembre 2015, istituisce un Sistema nazionale finalizzato alla tutela delle risorse genetiche locali dal rischio di estinzione e di erosione genetica che si articola nella costituzione di un’Anagrafe, una Rete, un Portale web, un Comitato permanente.

Oltre alle istituzioni statali, regionali e locali competenti, è prevedibile che l’attuazione del nuovo sistema di salvaguardia della biodiversità «agraria» avrà per protagonisti soprattutto i piccoli agricoltori. Sono loro che, mettendo in secondo piano obiettivi di produttività e reddito, hanno continuato, con spirito amatoriale, a coltivare varietà vegetali e allevare razze animali locali ereditate dai nonni, depositarie di sapori e qualità salutari ormai dimenticati. E tali attività Vita in Campagna, in tanti anni, ha documentato puntualmente.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Stormo pavoncelle – uccelli migratori Redazione
Uccelli migratori: l’importanza dei corridoi ecologici In campagna, nel corso dell’anno, osserviamo gli arrivi e le partenze di diversi uccelli migratori provenienti dall’Africa o dal Nord Europa. Rondini, rondoni e balestrucci, ma anche usignoli, gruccioni, upupe,… (continua)
IMG_4519 Redazione
Tanti buoni motivi per fare attività fisica all’aperto tutti i giorni Un’attività fisica regolare all’aperto migliora la salute ed è particolarmente utile per gli adulti e gli anziani. I movimenti armonici e lenti che si mettono in atto per coltivare un… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER