Asino al pascolo nell’oliveto, una buona soluzione

Asino al pascolo
Allevamenti, Frutteto
la Redazione
Ho sentito dire che l’asino è particolarmente adatto a contenere lo sviluppo delle erbacce negli oliveti, in quanto disdegna sia le foglie che la corteccia di tale pianta. È una notizia fondata oppure no?
La risposta della redazione.
Un asino al pascolo nell'oliveto può essere sicuramente ospitato senza che si creino problemi né per le foglie né per la corteccia delle piante. Non bisogna comunque dimenticare però che un asino al pascolo deve sempre avere a disposizione acqua da bere e cibo (erba e fieno) nella rastrelliera, soprattutto quando le erbe spontanee scarseggiano, perché altrimenti, se affamato, l’asino cercherà in tutti i modi di soddisfare le proprie esigenze.

Approfondimento

ciliegie big star 410×240 Frutteto
7 varietà di ciliegio adatte, in tutta Italia, al frutteto familiare Burlat (1): è un varietà che ha avuto le sue origini in Francia. L’albero è di buon vigore, è autosterile (vedi definizione in fondo all’articolo) e quindi, per produrre, ha… (continua)
Quaglia selvatica Allevamenti
Ecco come allevare la quaglia La quaglia selvatica (Coturnix coturnix) è un piccolo uccello (80-100 grammi di peso) molto prolifico, allevato sia per la produzione di uova che di carne. La deposizione inizia già al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER