Ciliegie che si afflosciano e cadono prima della maturazione

Come si presentano le ciliegie colpite dall'aborto dell'embrione
Frutteto
la Redazione
Le mie ciliegie in via di sviluppo si afflosciano e cadono dall’albero invece di ingrossarsi e maturare. Di cosa può trattarsi?
La risposta della redazione.
Le ciliegie si afflosciano e cadono dall’albero in seguito all’aborto dell’embrione, che avviene in molti frutticini durante la prima crescita subito dopo l’allegagione (inizio della formazione del frutto subito dopo l’impollinazione e la fecondazione). Il fenomeno, a cui viene dato anche il nome di «cascola pre-raccolta», si manifesta in alcune varietà più che in altre e può rappresentare in certi casi un utile diradamento naturale che consente ai frutti rimasti di raggiungere una migliore dimensione. L’aborto dell’embrione viene per lo più attribuito sia a difetti di nutrizione(non tanto dell’albero quanto dei frutticini) sia ad abbassamenti di temperatura a fine fioritura o poco dopo. Il seme muore e quindi cessa di far arrivare nutrimento alla ciliegia, che arresta la sua crescita e cade. Si può allora pensare che all’epoca della fioritura, se la temperatura dell’aria raggiunge i livelli idonei per lo sviluppo dei fiori, il terreno ritarda nel recuperare temperatura. Può essersi dunque verificato, dopo la fioritura e sia pure per breve periodo, un insufficiente rifornimento nutritivo da parte dalle radici, per cui la pianta si è «alleggerita» di un buon numero di frutti.

Approfondimento

ciliegie big star 410×240 Frutteto
7 varietà di ciliegio adatte, in tutta Italia, al frutteto familiare Burlat (1): è un varietà che ha avuto le sue origini in Francia. L’albero è di buon vigore, è autosterile (vedi definizione in fondo all’articolo) e quindi, per produrre, ha… (continua)
Kaki Mela Varietà Hana Fuyu Frutteto
Kaki mela, le 4 principali varietà Vengono detti kaki mela quelli che risultano commestibili già alla raccolta o pochi giorni dopo e si mangiano quando sono ancora duri, tanto che si possono tagliare con il coltello al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER