Scarsa affinità di innesto tra ciliegio acido e ciliegio dolce

Ciliegio dolce innestato su ciliegio acido
Frutteto
la Redazione
Nella foto potete vedere l’esito di un innesto sul ciliegio che ho eseguito diversi anni fa: portinnesto di ciliegio acido e marza di ciliegio dolce. Mi sapete spiegare come mai lo sviluppo è stato così anomalo?
La risposta della redazione.
L’innesto tra un ciliegio acido e un ciliegio dolce spesso presenta scarsa affinità (disaffinità) con differente accrescimento dell’innesto rispetto al portinnesto. Si verificano spesso anche fenomeni di eccessivo accrescimento dei tessuti (iperplasie) con formazioni cosiddette «a cipolla» come quelle mostrate in foto. Il fatto che la branca formatasi fruttifichi con regolarità, significa che la disaffinità è contenuta o parziale, ma questo non esclude che in futuro possa prevalere a discapito della varietà innestata. L’innesto particolarmente alto, inoltre, ha comportato anche la problematica di dover sorreggere l’albero e soprattutto impedisce di affrancare la varietà apportando nuova terra per favorire la radicazione della parte innestata e contribuire così al contenimento e/o al superamento della disaffinità stessa. L’ideale sarebbe stato eseguire l’innesto a un’altezza di non più di 20- 30 cm da terra.

Approfondimento

decespugliatore-protezioni-dpi Frutteto
Decespugliatore: tutto sulle testine di taglio a filo Nei decespugliatori con le testine a filo questo è avvolto a bobina su un rocchetto all’interno di un guscio di plastica apribile. I due capi dei fili preposti al taglio… (continua)
Potatura melo Frutteto
Lezione di potatura del melo Inizia tenendo presente la regola d’oro per la potatura del melo: maggiore è la vigoria della pianta di melo, minore deve essere l’entità della potatura. Ecco come procedere: valuta la… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER