Magnolia stellata con foglie gialle e secche

Foglie di magnolia secche a causa della clorosi
Giardino
la Redazione
Vorrei avere delle informazioni riguardo a una pianta di magnolia stellata messa a dimora due anni fa. Il primo anno vegetava rigogliosamente, poi ha cominciato a soffrire di una evidente clorosi con foglie che si seccano. Ho somministrato dei chelati di ferro ma non ho avuto risultati. Come posso rimediare?
La risposta della redazione.
La magnolia stellata con foglie gialle è affetta da una grave clorosi, accompagnata perfino da necrosi dei tessuti periferici del lembo fogliare. Il fenomeno è da attribuire a uno stato di insufficienza di ferro dovuto probabilmente alla natura del terreno in cui è ubicata la pianta. Questo elemento viene, infatti, bloccato dall'elevato tasso di calcare presente nel suolo, per cui anche le somministrazioni per via radicale di chelati di ferro sortiscono risultati poco soddisfacenti. Se la magnolia stellata con foglie gialle e secche non è eccessivamente sviluppata consigliamo al lettore di ripiantarla nel tardo autunno (in fase di riposo vegetativo) utilizzando, per il riempimento della buca, terreno neutro (pH 6,5-7) e di ricorrere inoltre, in primavera (in maggio, quando si forma la nuova vegetazione), alla somministrazione di chelati di ferro per via fogliare, seguendo le istruzioni allegate in etichetta dei prodotti e nebulizzando molto il prodotto.        

Approfondimento

decespugliatore-protezioni-dpi Frutteto
Decespugliatore: tutto sulle testine di taglio a filo Nei decespugliatori con le testine a filo questo è avvolto a bobina su un rocchetto all’interno di un guscio di plastica apribile. I due capi dei fili preposti al taglio… (continua)
motosega_elettrica_echo_cormik Giardino
I tanti vantaggi delle attrezzature con batterie al litio per giardinaggio Facilità di utilizzo Grazie al motore elettrico con le attrezzature da lavoro elettriche non si presentano problemi di accensione dovuti alla candela, ai filtri del carburante e dell’aria e al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER