Porri forse colpiti dal virus del mosaico giallo

Porri colpiti da mosaico giallo
Orto
la Redazione
Ho coltivato per anni porri senza problemi, ma nell’ultima stagione si sono presentati spaccati e frastagliati. Cosa ha causato questa anomalia?
La risposta della redazione.
È probabile che le piante di porro del lettore siano state colpite dal virus del mosaico giallo, ma per una sicura diagnosi occorrerebbe ricorrere a un test di laboratorio che può essere fatto rivolgendosi al Servizio fitosanitario della propria regione. L’infezione – che colpisce anche aglio, cipolla, scalogno – è trasmessa dall’afide Myzus ascalonicus e da altre diverse specie di afidi attraverso semplici punture di «assaggio». Le piante colpite da questa virosi presentano foglie con striature longitudinali clorotiche o completamente ingiallite, contorte e ripiegate verso il basso, mentre il fusto cresce scomposto. Contro l’infezione non esistono cure e l’unico intervento fattibile è l’estirpazione e la distruzione delle piante che presentano sintomi, riducendo in tal modo il rischio di infezione per quelle sane.

Approfondimento

compost Giardino
Compost, come produrlo con successo Innanzitutto la compostiera va posizionata in un luogo ombreggiato, protetto dalle correnti fredde, su un terreno piano e leggermente zappato per favorire l’azione dei lombrichi e lo scambio di microflora… (continua)
impianto-irrigazione-orto Orto
Come irrigare gli ortaggi risparmiando tempo e acqua Nella gestione e nella cura dell’orto, l’irrigazione è senza dubbio l’operazione che richiede più tempo in assoluto, soprattutto in annate che presentano lunghi periodi siccitosi. Per ottimizzare il lavoro, e… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER