Gatto con dissenteria: possibili cause

Gatto nero
la Redazione
9 novembre 2015

La dissenteria nel gatto non è causata sempre e solo dal freddo, e nei casi più gravi bisogna rivolgersi al veterinario

La dissenteria nei gatti può avere svariate cause e non è imputabile solamente all’esposizione al freddo. Fra quelle più comuni vi sono i bruschi cambi di alimentazione con l’introduzione di cibi nuovi, come il latte (o derivati), le infezioni intestinali da germi comuni, come pure alcune gravi malattie infettive virali. Nei gatti giovani, i parassiti intestinali, rappresentati da vermi (come gli ascaridi e le tenie) e da protozoi (come i coccidi e la giardia), sono la principale causa.

Le infestazioni intestinali da protozoi sono particolarmente gravi e debilitanti, se trascurate diventano persino mortali; vanno quindi tempestivamente diagnosticate e curate dal veterinario con le terapie più adatte. La giardia è anche trasmissibile all’uomo, nel quale provoca disturbi intestinali con diarrea; per fortuna nell’animale è facilmente diagnosticabile con un semplice test da effettuarsi su di un campione di feci, e curabile con altrettanta semplicità, ma rivolgendosi sempre al veterinario.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Bovina_pezzata_rossa_Oropa Allevamenti
Razze a rischio di estinzione: bovina Pezzata Rossa d’Oropa Nota un tempo come «razzetta di Oropa», questa bovina sembra derivare dal bestiame pezzato del Nord Europa introdotto in Italia nel V secolo. Per altri la razza deriverebbe da incroci… (continua)
Quaglia selvatica Allevamenti
Ecco come allevare la quaglia La quaglia selvatica (Coturnix coturnix) è un piccolo uccello (80-100 grammi di peso) molto prolifico, allevato sia per la produzione di uova che di carne. La deposizione inizia già al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER