Un giardino tutto per le farfalle

cof
la Redazione
19 maggio 2020

Amate le farfalle e vorreste fare qualcosa per contribuire a proteggerle perché siete consapevoli che la loro bellezza è pari alla fragilità dell'ambiente che le ospita? Allora siete pronti per creare un habitat riservato solo a loro, in cui possano nutrirsi, riprodursi o semplicemente sostare. Non servono grandi spazi, può bastare un angolo del giardino o dell’orto, o un balcone luminoso

Un giardino «naturale», innanzitutto

Cominciate con il tenere presente che quello destinato alle farfalle dovrà necessariamente essere un giardino coltivato in modo naturale: niente erbicidi, pesticidi o altri prodotti chimici. L’obiettivo primario sarà perciò quello di attrarre e ospitare tutti quegli animali che possono diventare, nel tempo, involontari e preziosi alleati nella lotta a malattie e parassiti. Insetti come coccinelle, crisopecarabi, forbicine, sirfidicimiciicneumonidi sono un buon inizio. Come è possibile attirare gli insetti utili? Prima di tutto inserendo nel giardino qualche fiore che sia loro gradito.

La scelta delle piante

Nella scelta delle piante con le quali allestire il vostro giardino delle farfalle cercate di privilegiare le specie autoctone del luogo nel quale vivete perché sono più forti e resistenti. Poi, scendendo più nello specifico:

  • coltivate piante dai fiori ricchi di nettare, con epoca di fioritura differenziata nei diversi mesi dell’anno (in linea di massima da marzo a ottobre): potete spaziare dai primi fiori che sbocciano già alle soglie della primavera, come crochi, primule e viole, a quelli che segnano il tramonto dell’estate, come astri, zinnie, eriche;
  • date la preferenza ai fiori dalla struttura semplice, dove il nettare è più facile da raggiungere, profumati e molto colorati: che le farfalle apprezzano particolarmente il rosso, il giallo, l’arancione e il violetto;
  • se volete offrire alle farfalle la possibilità di riprodursi, dovete coltivare anche le piante nutrici dei bruchi, per esempio: ortica cardi per le vanesse, carota selvatica per il macaone, trifoglio ed erba medica per molte licene e zigene.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

fiore-passiflora Giardino
Coltivazione e cura della passiflora: pianta rampicante con fiori e frutti affascinanti La passiflora appartiene alla famiglia delle Passifloracee, ed è il genere più rilevante per la floricoltura. Le sue foglie eleganti e verdi coprono i rami sottili e giovani, mentre i… (continua)
Portulaca Giardino
Coltiviamo la portulaca, pianta colorata resistente al caldo dell’estate La portulaca è una pianta che ama il caldo, tanto che le temperature che ne assicurano una crescita vigorosa vanno dai 26 ai 32 °C; la vegetazione si arresta sotto… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER