Perché allevare i pulcini in primavera

pulcini (1)
14 febbraio 2022

È risaputo che, almeno per le prime 10 settimane di vita dei pulcini, il fotoperiodo giornaliero (cioè la quantità di ore di luce nell'arco delle 24 ore) crescente favorisce un loro migliore sviluppo

Il periodo più favorevole per avviare l’allevamento delle future galline è il mese di marzo, poiché nelle settimane successive gli animali troveranno condizioni di luce e temperatura ottimali per il loro sviluppo. Anche i pulcini nati entro la metà di aprile incontrano una situazione di crescita favorevole, che rimane tale sino al solstizio d’estate, il 21 giugno, giorno in cui le ore di luce raggiungono il loro massimo.

Per pulcini si intendono gli animali di 1-2 giorni praticamente appena usciti dall’incubatrice. Il loro acquisto presenta alcuni aspetti vantaggiosi, come il costo contenuto e la facilità di trasporto. Individuato l’incubatoio, avere gli animali è sempre possibile, in quanto di norma i pulcini di 1-2 giorni vengono venduti durante tutto l’anno; l’acquisto primaverile consente comunque di far crescere gli animali in un periodo più propizio. I pulcini, poi, sono in genere disponibili di sesso misto, anche se esiste la possibilità di acquistare animali solo di sesso femminile se si vogliono ottenere pollastre da destinare alla deposizione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER