Come favorire l’impollinazione dell’actinidia

impollinazione manuale actinidia 410×240
la Redazione
8 maggio 2017

L'impollinazione dell'actinidia avviene per opera degli insetti e del vento; è però possibile intervenire artificialmente in vari modi per favorirla

Per un coltivatore hobbista il sistema più semplice consiste nell’impollinazione con polline prelevato da piante maschili. Allo scopo potete operare, a scelta, in diversi modi:

  • prelevate dei ciuffi di fiori maschili con le mani e toccate con essi una ventina di fiori femminili;
  • ponete i fiori maschili in un secchio e poi, con una pallina di spugna fissata alla punta di uno stecco, rimescolate i fiori nel secchio e toccate una ventina di fiori femminili.

Effettuate l’operazione d’impollinazione quando è aperto oltre il 50% dei fiori e ripetetela all’inizio della caduta dei petali, quando gli stigmi (organo femminile) sono ancora bianchi. L’intervento va eseguito nelle prime ore del mattino.


dvd actnidia cita in campagna edizioni informatore agrarioDVD – L’actinidia: varietà, forme di allevamento e pratiche colturali.

L’actinidia nel giro di pochi anni ha conquistato il gusto del consumatore e raggiunto standard produttivi e qualitativi elevati. Coltivarla nei nostri ambienti non è difficile.
La più diffusa forma di allevamento negli actinidieti è senza dubbio la pergoletta doppia. In questo DVD troverete i suggerimenti tecnici, le pratiche colturali, la difesa dalle malattie e i corretti interventi di potatura per ottenere piante sane e uniformi, condurre con successo la coltivazione e garantire i migliori risultati qualitativi.

Scopri di più »


Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

ciliegie big star 410×240 Frutteto
7 varietà di ciliegio adatte, in tutta Italia, al frutteto familiare Burlat (1): è un varietà che ha avuto le sue origini in Francia. L’albero è di buon vigore, è autosterile (vedi definizione in fondo all’articolo) e quindi, per produrre, ha… (continua)
Kaki Mela Varietà Hana Fuyu Frutteto
Kaki mela, le 4 principali varietà Vengono detti kaki mela quelli che risultano commestibili già alla raccolta o pochi giorni dopo e si mangiano quando sono ancora duri, tanto che si possono tagliare con il coltello al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER