2 macchine per la pulizia degli spazi esterni

Pulizia-degli-spazi-esterni
21 giugno 2021

Come per l'interno di casa, anche la pulizia degli spazi esterni può essere agevolata grazie a macchine (elettriche o manuali), quali idropulitrici e spazzatrici: diciamo addio a scopa e spazzolone!

I dehor sono il nostro rifugio nelle calde giornate estive: spazi in cui rilassarsi e condividere momenti conviviali. Ma tenerli sempre puliti e in ordine non è semplice e a volte davvero faticoso. Per fare in modo che quest’incombenza non sia troppo pesante è possibile affidarsi a due macchinari: idropulitrice e spazzatrice.

L’idropulitrice per la pulizia degli spazi esterni di casa

I modelli in commercio sono a funzionamento elettrico; l’acqua viene messa in pressione ed esce dalla lancia quando l’utente aziona la pistola. Fattori da considerare in fase di acquisto sono: la potenza, la pressione del getto, acqua calda/fredda, resistenza del tubo di alta pressione, maneggevolezza, compattezza, accessori.

La spazzatrice

È composta da spazzole che raccolgono lo sporco in un collettore posteriore. Molto più funzionale di una scopa, evita il sollevamento della polvere ed è efficace in prossimità di cordoli e marciapiedi. Fattori da considerare in fase di acquisto sono: se manuali o a motore, capienza del contenitore.

Nella fotogallery sotto vi mostriamo alcuni elementi utili per orientare la vostra scelta.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER