Come moltiplicare la primula comune in 2 passi

Primula comune
la Redazione
2 febbraio 2018

La primula comune (Primula vulgaris), con la sua delicata fioritura gialla, delizia i giardini in primavera

La primula comune (Primula vulgaris) è una pianta spontanea, rustica e molto resistente. I fiori sono di colore giallo e le foglie si presentano strette, allungate e dai margini ondulati. Può essere coltivata in piena terra senza nessun particolare problema e moltiplicata prima della fioritura.

Estraete le piante di primula dal terreno ed eliminate dalle radici ogni residuo di terra, quindi sciacquatele delicatamente sotto acqua corrente in modo da rendere ben visibili i germogli (1), ognuno dei quali darà origine a una nuova pianta. Separate i germogli con un coltello (2), o manualmente, e posizionateli in un’aiola, precedentemente lavorata e concimata con stallatico maturo in ragione di 0,1 kg per metro quadrato, a una distanza di circa 20 cm l’uno dall’altro, disponendo attorno al colletto un leggero strato di corteccia.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

B&S_SP90_045_410 Giardino
Come scegliere il rasaerba in base alla dimensione del prato Una corretta valutazione del rasaerba più consono alle proprie esigenze deve essere fatta a partire dalla dimensione della superficie da gestire. Ecco una guida per valutare questo rapporto. Motore: elettrico… (continua)
decespugliatore-protezioni-dpi Frutteto
Decespugliatore: tutto sulle testine di taglio a filo Nei decespugliatori con le testine a filo questo è avvolto a bobina su un rocchetto all’interno di un guscio di plastica apribile. I due capi dei fili preposti al taglio… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER