Taglio del prato: i vantaggi del mulching

H350-0432 – Copia
la Redazione
26 aprile 2017

La scelta della tecnica «mulching» per il taglio del prato può essere determinata dal risparmio generale in termini di tempo e acqua a fronte di un prato in buono stato

Adottare il sistema del «mulching» apporta sicuramente molti vantaggi:

  • migliora la qualità del prato in quanto i residui d’erba costituiscono un’ottima fonte fertilizzante e quando si decompongono rilasciano nel terreno molte sostanze nutritive. Inoltre migliora l’aerazione del suolo e riduce le perdita di umidità: un prato trattato con taglio «mulching» richiede minori innaffiature e di conseguenza comporta meno spese e meno sprechi d’acqua;
  • consente risparmio di tempo e lavoro nonostante richieda un numero maggiore di interventi;
  • risolve il problema dello smaltimento dello sfalcio in discarica, il che consente un risparmio dei costi di gestione, di trasporto e di spazio (anche se, dopo essere stata lasciata ad essiccare, l’erba si può compostare);
  • a parità di superficie, permette di ricorrere a macchine di minor potenza e con minor larghezza, riducendo i danni da calpestamento.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Fercad_600x350 2 Giardino
Consigli utili per la cura del prato di casa propria Ci sono dei lavori imprescindibili per avere un bel prato; questi sono il taglio, la concimazione, l’irrigazione e l’arieggiatura. Ci sono degli accorgimenti che facilitano queste operazioni, ma ad agevolare il… (continua)
Festuca arun Dx and Festuca ovina Sx – Copia Giardino
La scelta delle specie adatte per la realizzazione del prato rustico Nel prato della casa di campagna l’obiettivo è quello di costituire un sistema vegetale semplice ma al tempo stesso duraturo, capace di superare le eventuali difficoltà senza un intervento massiccio… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER