Cipolla colpita da peronospora se maggio è piovoso

Peronospora su cipolla
la Redazione
17 aprile 2014

Se la cipolla è soggetta a frequenti piogge può scaturire la peronospora. Ecco come intervenire.

La cipolla, se si verificano frequenti piogge, può essere colpita da infezioni di peronospora (Peronospora schleideni). Questa malattia si manifesta con macchie fogliari decolorate, allungate e depresse, in corrispondenza delle quali si forma una muffa tendenzialmente violacea. In presenza delle suddette condizioni ambientali effettuate interventi settimanali con ossicloruro di rame-20 (bio, non classificato) o con poltiglia bordolese-20 (bio, irritante o non classificato), alle dosi indicate sulla confezione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Piantina orto scottatura telo nylon pacciamatura – Vita in Campagna Orto
Trapianti estivi su teli pacciamanti neri, occhio alle scottature La coltivazione degli ortaggi eseguita con trapianto estivo su pacciamatura di teli neri può andare incontro a scottature delle piante. Se il trapianto è eseguito in fori molto piccoli, dai… (continua)
Piantina di rucola selvatica Orto
Rucola selvatica: caratteristiche, proprietà e differenze con quella coltivata Le rucole appartengono alla famiglia delle Crucifere. Come rucola selvatica sono utilizzate alcune specie: le più conosciute sono la Diplotaxis tenuifolia (che è la più diffusa) e la Diplotaxis muralis. Il… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER