Ad aprile moltiplicate la salvia per talea

Foglie Salvia orto
la Redazione
11 aprile 2016

La salvia è una pianta che cresce ovunque, resiste bene ai periodi di siccità e si moltiplica per talea in aprile

Non c’è orto in cui non venga coltivata almeno una pianta di salvia. Insieme ad altre piante aromatiche (per esempio il rosmarino) si può inserire anche nel giardino per realizzare aiole e bordure, in quanto, oltre al bel fogliame utilizzabile in cucina, presentano anche interessanti e variopinte fioriture.

In aprile prelevate da un cespo di salvia, anche nuovo, talee di salvia lunghe circa 10-15 centimetri (1). Eliminate tutte le foglie più basse, lasciando solo una-due coppie di foglioline in cima alla talea di salvia. Mettete le talee di salvia a radicare in vasetti di plastica (2) o altro materiale e poneteli in un luogo riparato sino a radicazione avvenuta, mantenendo moderatamente umido il terriccio. Verso la fine di giugno potranno essere trapiantate.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Piantina orto scottatura telo nylon pacciamatura – Vita in Campagna Orto
Trapianti estivi su teli pacciamanti neri, occhio alle scottature La coltivazione degli ortaggi eseguita con trapianto estivo su pacciamatura di teli neri può andare incontro a scottature delle piante. Se il trapianto è eseguito in fori molto piccoli, dai… (continua)
Topinambur-coltivato-orto-coltivare Orto
Coltivare il topinambur nell’orto di casa Il topinambur, detto anche ciapinabò, tupinabò, taratufolo, trifola, patacca, carciofo di canna, patata del Canada, ecc., è una pianta erbacea spontanea, parente stretta del girasole, dal quale però differisce per… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER