Creare un orto in una scatola per piccoli coltivatori

nio sembrando una planta
la Redazione
22 aprile 2016

La coltivazione può essere un lavoro, un hobby ma anche un’attività che unisce adulti e bambini ai quali insegnare a prendersi cura della natura

Aprile è il mese giusto per iniziare a coltivare, per esempio lattughino, ravanello e rucola. Se non avete un orto o non volete usare un vaso, utilizzate una scatola delle scarpe. La scatola di cartone è perfetta perché vi impedirà di bagnare troppo le piantine.

Ecco come fare. Riempite le scatole di terriccio per orto, tracciate due linee parallele, distanti tra loro almeno 10 cm. Quindi seminate: distribuite lattughino e rucola come quando si sala, mentre il ravanello in gruppi di 3 semi a distanza di 1 cm l’uno dall’altro. Copriteli con terriccio premendo leggermente e con uno spruzzino date da bere, ripetendo l’operazione quando il terriccio è secco. Tenete le scatole alla luce del sole, ma protette dalla pioggia. Dopo 35-40 giorni potrete raccogliere lattughino e ravanello, mentre la rucola dopo 50 giorni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Piantina orto scottatura telo nylon pacciamatura – Vita in Campagna Orto
Trapianti estivi su teli pacciamanti neri, occhio alle scottature La coltivazione degli ortaggi eseguita con trapianto estivo su pacciamatura di teli neri può andare incontro a scottature delle piante. Se il trapianto è eseguito in fori molto piccoli, dai… (continua)
Topinambur-coltivato-orto-coltivare Orto
Coltivare il topinambur nell’orto di casa Il topinambur, detto anche ciapinabò, tupinabò, taratufolo, trifola, patacca, carciofo di canna, patata del Canada, ecc., è una pianta erbacea spontanea, parente stretta del girasole, dal quale però differisce per… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER