Alimentazione dei conigli: a primavera erbe spontanee per i conigli

L'alimentazione dei conigli in pirmavera deve prevedere la graduale introduzione di erbe spontanee
la Redazione
7 aprile 2014

Nell'alimentazione dei conigli è possibile introdurre le erbe spontanee che a primavera si trovano con molta facilità. È importante però farlo gradualmente.

Con la bella stagione aumenta la disponibilità di erbe spontanee che possono essere utilizzate per l’alimentazione dei conigli. Questi foraggi verdi devono essere somministrati asciutti o appassiti, in quanto il passaggio dall’alimentazione secca a quella fresca deve avvenire gradualmente per evitare l’insorgere di diarree.

Tra le erbe spontanee gradite ai conigli ricordiamo la piantaggine, l’ortica, l’achillea millefoglie, il radicchio selvatico, il tarassaco, il topinambur. Se la stagione decorre piovosa date la preferenza alle foglie di topinambur, che appena qualche ora dopo una pioggia sono già asciutte. Le ortiche, invece, si devono far seccare dopo averle tagliate con la falce e, nel giro di un paio di giorni, diventano un ottimo fieno. L’alimentazione dei conigli giovani a base di foraggi verdi, deve prevedere una somministrazione sempre in quantità ridotte (dopo mezz’ora devono aver mangiato tutto), lasciando a volontà fieno e paglia e qualche manciata di mangime.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Quaglia selvatica Allevamenti
Ecco come allevare la quaglia La quaglia selvatica (Coturnix coturnix) è un piccolo uccello (80-100 grammi di peso) molto prolifico, allevato sia per la produzione di uova che di carne. La deposizione inizia già al… (continua)
coniglio-razza-italiana-gigante-pezzato-410×240 Allevamenti
Tutte le 43 razze di conigli italiani Il Registro Anagrafico della specie cunicola comprende 43 razze suddivise, in base al peso dei soggetti e alla struttura del pelo, in quattro categorie: pesanti, medie, leggere, a struttura di… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER