Faraone, i lavori di maggio per i riproduttori

Faraone al pascolo
la Redazione
5 maggio 2014

I lavori da eseguire per i soggetti riproduttori che in a maggio sono nel pieno della deposizione.

Le faraone sono ormai in piena deposizione e si consiglia di lasciarle al pascolo (almeno 10 metri quadrati per capo) in modo che possano rinforzarsi e aumentare le loro difese immunitarie. Il ricovero notturno deve essere attrezzato con posatoi, dato che gli animali amano riposare appollaiati. I riproduttori devono essere alimentati utilizzando miscele con un tenore proteico del 15-16%. L’alimento deve essere sempre a disposizione e non deve mancare una rastrelliera per la somministrazione di verdure e foraggi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Quaglia selvatica Allevamenti
Ecco come allevare la quaglia La quaglia selvatica (Coturnix coturnix) è un piccolo uccello (80-100 grammi di peso) molto prolifico, allevato sia per la produzione di uova che di carne. La deposizione inizia già al… (continua)
Pecore Suffolk Allevamenti
Suffolk, pecora che non passa inosservata L’allevamento della pecora Suffolk in un pascolo recintato è naturale, non inquinante e a ciclo chiuso: il terreno fornisce l’erba, le pecore mangiano l’erba, i loro escrementi concimano il terreno,… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER