Albicocco al secondo anno di allevamento, la potatura verde

Albicocco al secondo anno di allevamento
la Redazione
9 maggio 2014

Quali interventi di potatura fare alle piante di albicocco al secondo anno di allevamento.

Sulle piante di albicocco al secondo anno di allevamento, nei mesi di maggio e giugno, dopo le cimature effettuate ad aprile nelle parti terminali e sul dorso delle branche, dovete asportare eventuali germogli vigorosi che si trovano in dorso, sfuggiti al primo intervento.

Questi germogli, se lasciati, crescerebbero lunghi e robusti e, in alcuni casi e per qualche varietà, potrebbero diventare grossi come la branca su cui sono inseriti. A maggio siete ancora in tempo per asportare eventuali frutti in eccesso che si trovano alle estremità delle branche: se li lasciate ingrossare potrebbero piegare le branche verso il basso, deformandole per sempre.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Kaki Mela Varietà Hana Fuyu Frutteto
Kaki mela, le 4 principali varietà Vengono detti kaki mela quelli che risultano commestibili già alla raccolta o pochi giorni dopo e si mangiano quando sono ancora duri, tanto che si possono tagliare con il coltello al… (continua)
decespugliatore-protezioni-dpi Frutteto
Decespugliatore: tutto sulle testine di taglio a filo Nei decespugliatori con le testine a filo questo è avvolto a bobina su un rocchetto all’interno di un guscio di plastica apribile. I due capi dei fili preposti al taglio… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER