Piante di limone in vaso: come proteggerle dal freddo

Limoni in maturazione
la Redazione
2 novembre 2020

Prima dell'arrivo del freddo intenso e delle gelate invernali è bene proteggere i propri limoni in vaso. A seconda della zona e delle possibilità si può intervenire in maniera diversa

Limone coperto con tessuto non tessuto

Proteggete le piante di limone in vaso avvolgendo chioma e tronco con tessuto non tessuto (come nella foto a sinistra). Se vi trovate in zone caratterizzate da brinate precoci è possibile, quasi doveroso, effettuare questa operazione già verso la metà di ottobre.

Nel caso si abiti in zone caratterizzate da gelate e freddo intenso, entro i primi giorni di novembre portate le piante in una serra fredda o in un locale chiuso luminoso, da arieggiare nelle ore più calde della giornata, così da evitare l’accumulo di umidità e scongiurare l’insorgenza di malattie fungine. In alternativa, posizionatele sotto una tettoia luminosa o addossate a un muro esposto a Sud, proteggendo chioma, tronco e vaso con tessuto non tessuto.

In inverno bisogna dare anche poca acqua, ecco perché »

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

fiore-passiflora Giardino
Coltivazione e cura della passiflora: pianta rampicante con fiori e frutti affascinanti La passiflora appartiene alla famiglia delle Passifloracee, ed è il genere più rilevante per la floricoltura. Le sue foglie eleganti e verdi coprono i rami sottili e giovani, mentre i… (continua)
Portulaca Giardino
Coltiviamo la portulaca, pianta colorata resistente al caldo dell’estate La portulaca è una pianta che ama il caldo, tanto che le temperature che ne assicurano una crescita vigorosa vanno dai 26 ai 32 °C; la vegetazione si arresta sotto… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER