Potatura verde di arbusti e siepi, la potatura di primavera

A fine primavera è ancora possibile, se necessario, potare siepi arbusti e alberi
la Redazione
15 aprile 2014

In primavera si provvede a sfoltire arbusti e siepi con la potatura verde. Ecco come procedere con le diverse specie.

Tutte le specie a fioritura precoce come forsizia, cydonia, hamamelis, calicanto, ecc. si possono potare anche verso la fine della primavera, se non lo si è già fatto precedentemente e se necessario. Con la potatura verde accorciate di un terzo circa i rami di forsizia; per tutte le altre, caratterizzate da accrescimento più lento, limitate la potatura all’eliminazione di rami deboli, malformati o vecchi; questi ultimi, che hanno portato la fioritura per svariati anni, si possono eliminare anche alla base, per favorire l’emissione di nuovi germogli. Per tutti gli arbusti a fioritura primaverile tardiva come filadelfo, spirea, kerria, weigelia, deutzia, kolkwitzia, ecc., la potatura si deve effettuare man mano che le corolle appassiscono, adottando lo stesso criterio visto per la forsizia.

È anche il momento di potare le siepi sempreverdi, che sicuramente dopo l’emissione della nuova vegetazione avranno perso la loro forma. A fine giugno procedete alla potatura del glicine, riducendo i rami dell’anno per circa i due terzi della loro lunghezza.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

decespugliatore-protezioni-dpi Frutteto
Decespugliatore: tutto sulle testine di taglio a filo Nei decespugliatori con le testine a filo questo è avvolto a bobina su un rocchetto all’interno di un guscio di plastica apribile. I due capi dei fili preposti al taglio… (continua)
motosega_elettrica_echo_cormik Giardino
I tanti vantaggi delle attrezzature con batterie al litio per giardinaggio Facilità di utilizzo Grazie al motore elettrico con le attrezzature da lavoro elettriche non si presentano problemi di accensione dovuti alla candela, ai filtri del carburante e dell’aria e al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER