Rose: quando potare

Potatura rose ramo da elimnare
la Redazione
2 marzo 2016

Potare le rose è fondamentale per avere sempre delle piante forti, ricche di fiori e conferire agli arbusti una forma ordinata

Nelle zone più meridionali dell’Italia è preferibile potare da fine novembre a tutto gennaio, mentre  in quelle del Centro-Nord d’Italia eseguite la potatura da oltre metà febbraio a tutto marzo. Ogni tipo di rosaio richiede modalità differenti.

Quando potate, tenete presenti alcune regole, valide per tutti i rosai:

  • asportate i rami morti, quelli spezzati o ammalati, tagliando all’altezza di una gemma rivolta verso l’esterno dell’arbuto o in prossimità del legno sano;
  • eliminate i rami sottili, per favorire la crescita di quelli più vigorosi;
  • asportate i rami che si intersecano tra loro, allo scopo di liberare il centro dell’arbusto, al fine di permettere alla chioma di ricevere luce e aria anche all’interno;
  • taglio di potatura va praticato a non più di 6-8 mm sopra una gemma rivolta verso l’esterno del cespuglio, e deve essere inclinato verso il basso dalla parte opposta della gemma (1). Quando eliminate completamente un ramo, praticate il taglio a filo della branca da cui si origina, ripulendo poi la superficie di taglio con un coltellino affilato (2). Per tagliare rami di un certo calibro (cioè di 3-4 cm di diametro), usate un tronchesino o una sega per potature, spennellate poi la superficie di taglio (3) con mastice cicatrizzante.

     

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Festuca arun Dx and Festuca ovina Sx – Copia Giardino
La scelta delle specie adatte per la realizzazione del prato rustico Nel prato della casa di campagna l’obiettivo è quello di costituire un sistema vegetale semplice ma al tempo stesso duraturo, capace di superare le eventuali difficoltà senza un intervento massiccio… (continua)
Bordura di Cyclamen ciclamini bianchi a fiore Giardino
Come realizzare in giardino una bordura mista Nella realizzazione di una bordura mista, l’obiettivo è quello di creare, con le piante, un angolo di giardino pieno di colori e ricco di varietà, in un miscuglio interessante per… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER