Come piantare nuove rose e quando

Rosaio rampicante Pierre de Ronsard
12 febbraio 2018

La fine dell'inverno, da metà febbraio a tutto marzo, è il periodo migliore per piantare i nuovi rosai a radice nuda. Ecco come procedere

Dopo aver scelto un luogo soleggiato (le rose devono avere a disposizione almeno 5-6 ore al giorno di luce diretta del sole), quando il terreno non è più gelato o troppo intriso d’acqua, realizzate una buca delle dimensioni di 50×50×50 cm. La buca va preparata con almeno quindici giorni di anticipo.

piantare rosa in giardino nuovo rosaio letame cono sul fondo piantaAl momento dell’impianto stendete sul fondo della buca uno strato di letame ben maturo dello spessore di 8-10 cm; poi formate al centro un cono di terra di circa 15-20 cm di altezza su cui appoggerete la pianta, con le radici stese a raggiera. Riempite la buca con del buon terriccio aggiungendo concime a lenta cessione (tipo cornunghia, un paio di manciate), facendo in modo che il punto d’innesto risulti a livello del terreno. piantare rosa in giardino nuovo rosaio pressare terra in superficiePressate la terra attorno alla pianta e innaffiate. Ricoprite poi il terreno con una buona pacciamatura (usando materiali naturali come foglie secche, sminuzzato di corteccia, paglia, compost ecc.) dello di circa 10 cm che servirà a proteggere le radici dal gelo.

Se non hai ancora deciso quale rosa è più adatta al tuo giardino, ecco le descrizioni delle specie per aiutarti nella scelta.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER