Proprietà e benefici della rucola selvatica

Rucola selvatica
la Redazione
1 giugno 2018

Aromatica e pungente, la rucola selvatica ha un gusto decisamente inequivocabile. Buona sia cruda che cotta, è anche alla base di molte tisane

Taglio con le forbici della rucola selvaticaRaccogliete le foglie con le mani, o tagliatele con accortezza, quando hanno raggiunto lo sviluppo medio di 8-12 centimetri, facendo attenzione di lasciare intatto il «cuore» della pianta che rivegeterà con facilità.

Le foglie della rucola conferiscono alla dieta molto calcio, acido folico (vitamina B9) e vitamine A, C ed E. La rucola selvatica ha proprietà afrodisiache, ma anche antiscorbutiche (contiene vitamina C), stimolanti, digestive, diuretiche e rubefacenti (cioè richiama il sangue alla superficie della pelle).

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

016#09289_(1111)-foto-16 Cucina
Il pane di San Martino È un pane che si presta ad accompagnare piatti a base di carni rosse, ma è delizioso a colazione, spalmato con marmellate o confetture non particolarmente dolci. Ingredienti: 400 grammi… (continua)
Mele pronte per la raccolta Cucina
Sidro di mele fatto in casa Per prima cosa bisogna tagliare le mele a piccoli pezzi e metterle in un recipiente dove devono riposare per 6-8 ore a circa 12-15 °C, quindi si centrifugano. Il succo… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER