Come prevenire la butteratura amara del melo

Mele colpite da butteratura amara del melo
la Redazione
9 maggio 2014

Se avete meli soggetti alla butteratura amara del melo, la prima misura di prevenzione consiste nel diminuire, o sospendere, le concimazioni azotate.

Se avete meli abitualmente soggetti alla butteratura amara del melo, la prima misura di prevenzione consiste nel diminuire, o sospendere, le concimazioni azotate onde frenare la spinta vegetativa. Anche le concimazioni potassiche vanno diminuite in quanto l’eccesso di questo elemento nel terreno ostacola l’assorbimento del calcio.

L’altra misura di prevenzione della butteratura amara del melo è la concimazione fogliare con cloruro di calcio. È una tecnica diffusamente impiegata nella frutticoltura da reddito e prevede l’esecuzione di trattamenti cadenzati ogni 10-15 giorni, dalla fase di «frutto noce» (fine maggio circa) alla pre-raccolta. I trattamenti si eseguono come i normali interventi fitosanitari, bagnando uniformemente la chioma degli alberi. Il prodotto da usare è il cloruro di calcio grezzo in scaglie.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

ciliegie big star 410×240 Frutteto
7 varietà di ciliegio adatte, in tutta Italia, al frutteto familiare Burlat (1): è un varietà che ha avuto le sue origini in Francia. L’albero è di buon vigore, è autosterile (vedi definizione in fondo all’articolo) e quindi, per produrre, ha… (continua)
Kaki Mela Varietà Hana Fuyu Frutteto
Kaki mela, le 4 principali varietà Vengono detti kaki mela quelli che risultano commestibili già alla raccolta o pochi giorni dopo e si mangiano quando sono ancora duri, tanto che si possono tagliare con il coltello al… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER