Orto. Irrigazione degli ortaggi per scorrimento

irrigazione orto scorrimento
la Redazione
11 aprile 2014

L’irrigazione dell'orto è uno dei lavori più importanti tra luglio e agosto: un metodo è l'irrigazione per scorrimento dentro solchi.

In generale l’irrigazione dell’orto deve essere regolare, in modo che le piante non soffrano la siccità, senza mai eccedere però con le quantità d’acqua. Con l’irrigazione per scorrimento l’infiltrazione dell’acqua è laterale.

Per attuare questo tipo di irrigazione, occorre predisporre tra le file degli ortaggi solchi profondi circa 10-15 cm in cui far scorrere l’acqua (1), oppure sistemare il terreno ad aiole sopraelevate di circa 10-20 cm (2) prima di effettuare la semina o il trapianto. Questo metodo si può adottare anche per ortaggi da foglia (lattughe, cicorie da taglio, ecc.), predisponendo piccoli solchi tra le file delle piante in cui far arrivare l’acqua, in piccole quantità, per mezzo di un tubo di plastica.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?

Approfondimento

Piantina orto scottatura telo nylon pacciamatura – Vita in Campagna Orto
Trapianti estivi su teli pacciamanti neri, occhio alle scottature La coltivazione degli ortaggi eseguita con trapianto estivo su pacciamatura di teli neri può andare incontro a scottature delle piante. Se il trapianto è eseguito in fori molto piccoli, dai… (continua)
Piantina di rucola selvatica Orto
Rucola selvatica: caratteristiche, proprietà e differenze con quella coltivata Le rucole appartengono alla famiglia delle Crucifere. Come rucola selvatica sono utilizzate alcune specie: le più conosciute sono la Diplotaxis tenuifolia (che è la più diffusa) e la Diplotaxis muralis. Il… (continua)
Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità di Vita in Campagna?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER